Promozioni
Notizie Flash
Il Consulente Sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri edili.

La formazione e l'attività professionale.

Per iniziare un corso in FaD integrata

chiamare il 339.7626301

o contattaci via mail

Corsi integrati
Formazione a Distanza Integrata
Siti Correlati
Banner
Banner
Banner
Banner

SPIRITUALITÀ E SESSUALITÀ.

Il benessere emotivo ed emozionale. SPIRITUALITÀ E SESSUALITÀ Spiritualità e Sessualità sono due elementi che caratterizzano ognuno di noi. Quando si parla di sesso e di spirito la prima reazione è il panico. Ognuno di noi ha nella sua testa una serie di associazioni che sono state costruite lungo il corso della sua vita, infatti fin dalla nascita ci si sente dire che il sesso è sporco, che è peccato, si deve fare di nascosto e sono tutte cose che vanno a costruire delle credenze che si innestano nella mente di ognuno di noi e che portano a vivere ognuno di noi in modo contrario alla sua natura. Il fatto che alla sessualità possa essere associata una spiritualità è una cosa grandiosa che un essere umano può riuscire a fare. L’essere umano ha una mente consapevole ed una mente inconsapevole che lavorano contemporaneamente. La mente consapevole riesce ad elaborare non più di 40 informazioni al secondo mentre la mente inconsapevole ne elabora 20000000. E’ come se un topolino che sta su un transatlantico sia convinto di guidare lui il transatlantico. Il topolino è la mente consapevole e il transatlantico quella inconsapevole. Noi abbiamo un cervello che è diviso in due parti che gestiscono la razionalità e la spiritualità. La RAZIONALITA’ è l’osservazione della realtà, passiva e prima di emozioni, in cui ci si riconosce come spettatori, suo giudizio e relativi pensieri/azioni finalizzate a confermare le proprie credenze(date per certe) evitando cambiamenti per trarne vantaggi individuali. Si fonda sul credere che tutto è causale, che ogni cosa o fenomeno reali sono prodotti da causa che devono poter essere osservabili e spiegabili. Considera solo frammenti di realtà. E’ possibile solo ciò che è osservabile e ripetibile. La SPIRITUALITA’ è esperienza felice, emozionata e meravigliata della realtà in cui ci si riconosce attivi protagonisti, finalizzata ad evolvere nella gioia, producendo cambiamenti che creano vantaggi a se stessi, gli altri e tutta la realtà. Si fonda sull’intuire che ogni cosa ed esperienza possono avere motivazioni e finalità che, anche se sfuggono alla comprensione dell’uomo, possono essere vissute compartecipando attivamente alla loro evoluzione. Considera la realtà nella sua totalità. Tutto è possibile. L’essere umano è un “sistema biologico inerziale” che funziona ad AMORE. L’amore è la sua natura, la fonte primaria di energia vitale e ciò che più lo può avvicinare ad esprimere la sua essenza divina. Per vivre l’Amore Autentico e condiviso con qualcuno deve essere stato capace, innanzitutto, di profondo amore con se stesso, il proprio Corpo, la propria Mente, la propria Anima e la propria Vita. L’essere capaci di Amore Autentico è ciò che permette la propria Evoluzione, la propria Piena e Felice Realizzazione. La Realtà è un processo dinamico in continua ed irreversibile Evoluzione. La tendenza naturale dell’Universo è il caos il disordine. Il processo dinamico è caratterizzato da cambiamenti, a volte lenti a volte bruschi come le onde dell’oceano. L’essere umano tende ad evolversi(in pochi ci riescono), ha un corpo caratterizzato da cambiamenti(età) ma una mente che si oppone ad ogni cambiamento perché cerca di salvaguardare le proprie credenze. Chi produce autonomamente i cambiamenti nelle proprie credenze, nel proprio modo di pensare per essere nel presente in modo costruttivo/evolutivo, cavalca l’onda restando in alto, nella Gioia e nel Successo. Chi si oppone ai propri cambiamenti si oppone alla sua evoluzione, rimane nel passato, viene travolto dalle onde e vive costantemente, tristemente in crisi. Le relazioni affettive i rapporti di coppia e le relative possibili Gioie e crisi offrono ad ogni essere umano la preziosa opportunità di potere vedere la Realtà anche con altri occhi, di poter interpretare e vivere la Realtà anche attraverso nuove prospettive e poter potenzialmente produrre, grazie all’altro, cambiamenti evolutivi in se stesso Rapidi e Felici. La relazione affettiva e la relazione d ‘amore offre a chiunque un’opportunità preziosissima perché ognuno di noi vede la realtà in base alle sue credenze, quindi quando ha l’opportunità, se ci riesce di amare un’altra persona ha la possibilità di condividere una visione diversa della realtà, può imparare tantissimo. LA COPPIA COME UNIONE DI SE STESSO CON E NELL’ALTRO. Le relazioni di coppia danno ad ogni uomo ed ad ogni donna la preziosa opportunità di evolvere, di cambiare, di migliorare se stessi nell’Amore, nella Gioia e nel Piacere. SESSO & SPIRITUALITA’ è l’esperienza d’amore nella quale una persona ha una possibilità di entrare in comunione di intenti con la sua Anima, Mente e Corpo con l’Anima, Mente e Corpo di un’altra persona nella Gioia e nel Piacere reciproco grazie alla quale viene prodotta energia vitale e generata/rinnovata l’Anima condivisa della coppia. Ma il sesso da comunque piacere …… anche se vissuto senza Amore. Il concetto di espressione intima l’espressione corporea della comunione di intenti come forma di arricchimento ed evoluzione può essere compromesso da un elemento semplice il fatto che si faccia con amore o no da sempre piacere. Il rapporto tra un cliente e una prostituta è un esempio in cui una persona ha un dono il fatto di avere una mente, un corpo ed un’anima che può entrare in comunione di intenti con un corpo, una mente ed un’anima di un’altra persona però si accontenta solo del piacere. E ci sono tante persone che si riducono a vivere il sesso come un rapporto di masturbazione ed utilizzando il corpo di un estraneo. Il piacere come esperienza di amore è una cosa, il piacere come bisogno che parte da un’infelicità di base è un’altra cosa. Vediamo le implicazioni dei rapporti intimi. Ognuno di noi può avere rapporti intimi con chi vuole e con o senza Amore, però al di la del piacere che ne può derivare, nel momento in cui si ha un rapporto intimo con amore o no la sua Anima comunque si fonde nell’altro e si crea comunque, ci sia o non ci sia amore, un’Anima della coppia il fenomeno dell’Entanglement. Paradosso E.P.R., Teorema di Bell, Entanglement: nell’Universo vige il principio della non località attraverso il quale avvengono fenomeni come se ogni cosa è, in varia misura, in diretto ed istantaneo contatto con ogni altra cosa indipendentemente dallo spazio fisico che le separa. E’ dimostrato che la materia è capace di fenomeni “telepatici” oltre lo spazio privi di spiegazioni razionali, a meno di ammettere l’esistenza di un campo esteso a Tutto l’Universo associato ad ogni cosa che esiste:ANIMA. Il Teorema di Bell conferma che un’esperienza di interazione avvenuta nel passato tra due elementi, crea tra le stesse una forma di collegamento attivo in tempo reale. Il comportamento di ognuno di essi condiziona il comportamento dell’altro, indipendentemente dallo spazio che le separa. Fotoni, Elettroni, Atomi, Strutture organizzate della materia ed Esseri Umani interagendo intimamente producono “canali” attraverso i quali, consapevolmente o no, comunicano e scambiano continuamente informazioni. Ovunque siano nello spazio. Ogni cosa che esiste nell’Universo può potenzialmente produrre una AZIONE A DISTANZA istantanea, senza avvalersi di null’altro che di se stessa e il proprio comportamento. L’Entanglement può avere diversi livelli di apertura. Lo stato emotivo, le scelte ed il comportamento di ognuno di noi sono in varia misura condizionati dalle persone con cui si hanno o si hanno avuto in passato relazioni affettive o intime. Uno scienziato ha studiato ed ha scoperto che quanto una persona legata ad un’altra da relazione affettiva(Entanglement) attiva parti di cervello con stimolazione esterna anche l’altra a qualunque distanza attiva le stesse aree del cervello senza la stimolazione esterna. Pensiamo quello che succede quando in una coppia uno mente all’altro. Ad uno si ci attivano delle aree del cervello come se stesse facendo delle cose ed è ovviamente devastante, e gli si attivano o se accorge o no. I canali più forti ognuno di noi ce li ha con il Papà e la Mamma, parenti, amanti, conoscenti. Esiste l’entanglement indiretto e cioè quanto una persona interagisce intimamente con un’altra persona si collega a tutte le persone a cui e collegata l’altra persona ed è una rete pazzesca. Il sesso da piacere però non una cosa temporanea quello che succede nel senso che quando una persona interagisce con un’altra e per esempio dura un certo tempo però la connessione che si crea è priva di spazio e di tempo. Nell’ENTANGLEMENT TRA PERSONE ogni volta che stabiliamo una relazione affettiva o sessuale con un latro essere umano otteniamo un grande potere su di leu/lei e gli diamo un grande potere su di noi. Se volendogli sempre e comunque BENE tale potere è un vantaggio: AMORE E GRATITUDINE. Una persona che Ama se stessa e sa Amare ha una propria identità ben definita ed è difficilmente condizionabile da altri, una persona incapace di Amare se stessa ha un’identità confusa esposta a subire i condizionamenti dai sui canali di Entanglement. Quello che pensa e fa è soprattutto l’effetto di ciò che tali interferenze esterne producono su di lei. E’ come una bandiera che sventola nella direzione del vento che soffia più forte su di lei.