Promozioni
Notizie Flash
Il Consulente Sicurezza nei luoghi di lavoro e nei cantieri edili.

La formazione e l'attività professionale.

Per iniziare un corso in FaD integrata

chiamare il 339.7626301

o contattaci via mail

Corsi integrati
Formazione a Distanza Integrata
Siti Correlati
Banner
Banner
Banner
Banner

CORSI E AGGIORNAMENTI PER COORDINATORI

2 PARTE “ Il riferimento alla formazione del coordinatore per la progettazione e per l#esecuzione dei lavori è, invece, il Titolo IV art. 98 del TUSL. In particolare, tale articolo corrisponde all#art. 10 del D.Lgs. n. 494/1996 con le opportune modifiche del caso. Dunque, l#articolato stesso non prevede nulla per quanto riguarda i corsi di aggiornamento del coordinatore e, non facendo riferimento ad alcun accordo, non stabilisce neanche le modalità di svolgimento del corso (cosa di per sé anomala in quanto sarebbe stato più corretto rimettere questo ad un accordo da rinnovare, come per gli accordi n. 221 e 223 del 2011), che tenga in considerazione l#evoluzione tecnologica). Nonostante è falso affermare che il corso di aggiornamento per coordinatori non si può erogare in modalità e-lerning, in quanto la legge non lo vieta.” Qui di seguito Inoltre, parlando con diversi ispettori delle ASL, si riscontra che le sanzioni vengono applicate esclusivamente in base al dettato degli articoli del D.Lgs. 81/08; pertanto, se non è presente nessuna specifica sulla modalità di erogazione della formazione, e in particolare sull#aggiornamento dei coordinatori, gli stessi ispettori non sanzioneranno mai nè l#e-learning nè la videoconferenza. Anzi, in mancanza di espressa previsione normativa, dovranno rifarsi per analogia ( metodologia imposta dalla Giurisprudenza del lavoro quando c’èvacatio legis ) alle metodologie usate per altre situazioni invece già disciplinate, come ad esempio i corsi per RSPP. Per gli stessi ispettori, quindi, è automatico associare la legittimità dell’e-learning per l’RSPP ai corsi di aggiornamento sicurezza, e considerare quindi leciti sia gli uni che gli altri, e quindi non sanzionabili.